Roma non offre soltanto meraviglia archiettoniche di straordinario interesse, ma anche spazi museali pubblici e privati di primissimo piano a livello mondiale. Alcuni di questi spazi sono così vasti e contengono opere di tale livello da richiedere necessariamente una visita a parte per poterne approfondire a dovere i singoli aspetti.


La prima opzione non può che essere, ovviamente, quella dei Musei Capitolini, occasione unica per approfondire il collezionismo papale attraverso l'analisi delle singole opere raccolte, nella mirabile cornice dei Palazzi del Campidoglio. La statua equestre di Marco Aurelio, la Lupa Capitolina ed il Galata Morente saranno solo alcune fra le meravigliose opere d'arte che potranno essere esaminate in questo straordinario complesso museale.


Nella verdeggiante atmosfera del parco circostante, quale seconda opportunità, sarà possibile varcare la soglia di Villa Borghese Pinciana, capolavoro architettonico degli architetti Ponzio e Vasanzio, che ospita al suo interno l'incredibile collezione artistica denominata Galleria Borghese. Il museo, oltre ad esporre mirabili opere di Bronzino, Canova, Raffaello, Rubens e Tiziano, può essere considerato unico al mondo per quel che riguarda il numero e l'importanza delle sculture del Bernini e delle tele del Caravaggio.


Quale terza opzione, si potrà visitare l'affascinante Museo Nazionale Etrusco, sito nella mirabile Villa Giulia, realizzata con un progetto a più mani per Papa Giulio III. Dopo una breve passeggiata all'interno dei giardini della villa, per ammirarne i dettagli architettonici, si entrerà all'interno della ricchissima esposizione, che spalancherà le porte dell'ancora misteriosa cultura etrusca. Il singolo tesoro più famoso è sicuramente il monumento funerario di terracotta, il Sarcofago degli Sposi che rappresenta una coppia di sposi a grandezza quasi naturale, adagiati in una familiare posa conviviale o simposiale. La presenza di un simile capolavoro non potrà però in nessun modo oscurare l'importanza degli altri pezzi della collezione, fra cui l'imponente statua dell'Apollo di Veio.


La durata di ciascun Tour connesso alla visita di una specifica Galleria o Museo sarà di circa 3 ore.


Il Tour non comprende il pagamento del biglietto di ingresso alla struttura museale.