ROMA IMPERIALE

Al centro della città moderna, a due passi dal Campidoglio e dal Vittoriano, si estende il cuore pulsante della Roma Antica: un insieme di grandi piazze pubbliche, fulcro delle principali attività politiche, giudiziarie e commerciali della comunità.

Il Foro Romano, la piazza più antica di Roma, centro assoluto della vita sociale, religiosa e politica, occupa un’antica depressione dominata dai colli più famosi dell’Urbe: il Palatino ed il Campidoglio, il primo connesso alla leggendaria tradizione della fondazione di Roma da parte di Romolo e decorato da meravigliosi palazzi imperiali, il secondo simbolo stesso del potere religioso col suo maestoso Tempio di Giove Capitolino.

Nella zona suddetta e nelle aree circostanti, a colpi di rimodellamenti del terreno e rivoluzioni urbanistiche, Giulio Cesare, Augusto, Vespasiano, Nerva e Traiano completarono l’area delle piazze pubbliche, contornando il repubblicano Foro Romano con i Fori Imperiali, evidente testimonianza ancor oggi della grandezza della Roma imperiale.

Nelle valle vicina, dopo aver prosciugato il gigantesco lago esistente all’interno della Domus Aurea di Nerone, Vespasiano fece costruire il Colosseo per le “venationes” e le lotte tra gladiatori: il più grande e più famoso anfiteatro romano, inaugurato dal figlio Tito, è ancor oggi considerata una delle sette meraviglie del mondo moderno.

Accanto ad esso, il primo imperatore cristiano della storia di Roma, Costantino, fece erigere un monumentale arco, chiamato appunto Arco di Costantino, a futura memoria delle proprie imprese e della famosa battaglia di Ponte Milvio, con la celebre visione della croce.

La durata del Tour della Roma Imperiale sarà di circa 3 ore, e comprenderà la visita interna al Foro Romano ed al Colosseo, con approfondimenti esterni dedicati ai Fori Imperiali ed all’Arco di Costantino.

Il Tour non comprende il pagamento dei biglietti necessari all’ingresso all’interno del Foro Romano e del Colosseo.

Per maggiori info