Roma non è solo una città, ma un universo di immagini, suoni, odori e sensazioni inebrianti. Il nostro scopo sarà quello di guidarvi sottobraccio alla scoperta delle bellezze di questo straordinario panorama di storia e tradizione nel modo più completo possibile, appagando le vostre curiosità e consentendovi di vivere un’indimenticabile esperienza in prima persona, come attori sul palcoscenico della culla della civiltà moderna: Roma.

L’Associazione Rome Guides è in grado di organizzare, grazie alla rinomata competenza degli Operatori Turistici che ne fanno parte, una serie di escursioni e visite guidate in Roma e Provincia.

Le visite guidate più comuni, ossia quelle che tradizionalmente riscuotono il maggior interesse da parte dei turisti, sono riportate di seguito. Tali visite comunque non sono in nessun caso da ritenersi rigide ed immodificabili, poiché il turismo è una materia che per sua stessa natura deve essere caratterizzato da una continua flessibilità nei tempi e nelle modalità. Rome Guides, quindi, è sempre disponibile a venire incontro alle necessità degli associati, in modo da soddisfarne in tutto e per tutto le esigenze.

Le nostre guide turistiche possono offrire un servizio in lingua italiana, inglese, spagnola, francese e tedesca.

Al fine di garantire sempre la massima efficienza e professionalità nello svolgimento del servizio, si richiede sempre una presa di contatto preliminare con l’Associazione Rome Guides, in via telefonica o telematica, per prenotare la visita prescelta o per richiedere ulteriori delucidazioni.

Ove non sia specificato diversamente, tutti i Tour sono da intendersi da svolgersi a piedi o, ove necessario, con l’ausilio della rete metropolitana. La location rappresentante il termine iniziale di ciascuna visita sarà sempre adiacente o molto vicina ad una fermata della Linea Metropolitana A o B di Roma.

Il costo degli eventuali biglietti d’ingresso non è mai incluso nella tariffa e, salvo accordi differenti, è sempre a carico dei singoli partecipanti: l’importo verrà specificato al momento del contatto preliminare. Alcune visite guidate (ad esempio, i Musei Vaticani) richiedono obbligatoriamente l’uso degli auricolari, il cui costo deve essere conteggiato a parte: per gruppi superiori alle 6 persone, l’uso degli auricolari sarà obbligatorio.